Facebook Twitter
entertainment--directory.com

L'arte Astratta E Il Suo Futuro

Pubblicato il Luglio 8, 2023 da Jonah Krochmal

La precisione non è realtà, ha detto Henri Mattisse l'artista fantastico. Così inizia la precisione e le lotte di autenticità.

Nell'arte, tutto è preciso. Ciò spiega la genuinità dell'arte su scala facile. Ma l'arte non ha bisogno di portare accuratezza. Il motivo, non ci sono assolutamente regole chiare. Le linee guida nell'arte dipendono dall'immaginazione di un artista, da come porta avanti i suoi sogni, dalla forma che dà nella loro mente e da come riproduce la teoria alla tela con un pennello immerso nella vernice.

L'arte astratta è davvero un tipo di arte. Perché il nome spiega, i dipinti sono sotto di esso sono astratti in natura. Non è legato a nulla, non rappresentativo, sebbene sia davvero una chiara rappresentazione di una mente fantasiosa. L'arte astratta potrebbe essere divisa fondamentalmente direttamente in due tipi.

  • Astrazione figurativa
  • Abstrazione emotiva
  • Come suggerisce il nome, la rappresentazione figurativa può essere la rappresentazione simbolica di situazioni o idee in modo da concettualizzare l'artista. Stanno semplificando la realtà evitando dettagli inutili. L'essenza è lasciata per l'uso. L'astrazione emotiva può essere la rappresentazione di emozione, spiritualità o voce.

    The Movement

    Il movimento della pittura astratta è emerso a metà degli anni Quaranta a New York. Ha gradualmente guadagnato importanza nell'arte americana. Quando artisti come James McNiell hanno iniziato a credere nella disposizione armoniosa dei colori nel rappresentare la sensazione visiva rispetto alla rappresentazione degli oggetti, l'astrazione ha iniziato a guadagnare importanza.

    Gli artisti successivi hanno usato il movimento in modo che la pittura astratta abbia guadagnato molta importanza. Gli artisti credevano che il lavoro degli artisti fosse di approfondire il mistero invece di rivelarlo. Nell'astrazione solo la concezione ha apportato un miglioramento. L'idea essenziale alla base della teoria rimane esattamente la stessa. Stephen Wright una volta ha commentato la pittura astratta che aveva eseguito una grande quantità di dipinto astratto senza vernice, pennello e tela, ma semplicemente per grande pensiero.

    Espressionismo astratto

    Questo può essere il movimento in cui gli artisti hanno rapidamente applicato la vernice su tela senza un grande aspetto dei dettagli, e quindi mostrando emozioni e sentimenti diffusi sulla tela. Le opere di pittori astratti hanno mostrato una sensazione di fretta e un intervento di situazioni di vita come un rischio o forse una possibilità di applicare la vernice su tela.

    Alcuni artisti astratti hanno persino preso un metodo mistico di materiale soggetto, ma definendo chiaramente i loro obiettivi e le loro intenzioni sulla tela. Si era generalmente creduto che i pittori dell'espressionismo astratto si basavano sulla spontaneità della creatività e sulla rappresentazione di questo flusso su tela in una scala larga e grande. L'approccio espressivo alla pittura era considerato importante.

    L'espressionismo astratto non si concentrava su un argomento; Piuttosto si è incentrato su molti temi o stili. Si è concentrato su molte idee. Gli artisti dell'espressionismo astratto hanno valutato l'individualità e l'inventiva spontanea.

    I pittori che erano stati chiamati come espressionisti astratti condividevano una prospettiva

    Caratterizzato dallo spirito della rivolta. Il movimento dell'espressionismo astratto

    può essere diviso in due- |- |

  • Action Painting
  • Color Field Painting
  • Action Painting

    La pittura d'azione si riferisce al surrealismo, cioè il movimento nell'arte visiva e nella letteratura che è diventata popolare in Europa tra le guerre mondiali I e II. Ha sottolineato sull'espressione positiva. Artisti come Pollock Jackson con surrealismo di Essence, implicavano un metodo diverso dalle varietà più comuni di pittura che impiegavano la tecnica della vernice gocciolante sulla tela. Invece di spazzolare, i bastoncini e i coltelli sono stati usati per controllare l'immagine. Questo tipo di dipinto ha iniziato ad essere chiamato come dipinto d'azione.

    Color Field Painting

    Questo movimento artistico astratto è iniziato solo negli anni '60. Una sorta di espressionismo astratto, i dipinti del campo a colori hanno impiegato l'uso di colore solido all'interno della tela intera in modo che le ramificazioni liriche o atmosferiche del colore fossero osservate in una tela enorme. L'estetica degli artisti del campo di colore era davvero estetica intellettuale. Hanno gestito gli spazi bidimensionali e il loro tono di colore era diverso piuttosto che modulato.

    Espressionismo astratto presentato nel suo ampio quadro, una diversità stilistica che non è stata facilmente identificabile. Molti artisti hanno esplorato vari tipi di pittura nella pittura espressionistica astratta. Qui è stata prestata più attenzione a pennellate, trama e qualità di superficie.

    Così l'arte astratta ha guadagnato molta importanza. Wassily Kandinsky era diventato noto come il papà della pittura astratta. Altri artisti che seguirono la strada di Kandinsky furono Kasimir Malevich, Raoul Dufy, Paul Klee, Juan Gris e Piet Mondrian. Pertanto, la pittura astratta si è diffusa su un tono intellettuale alla corretta esecuzione dell'arte in un metodo varia, specifico e incomprensibile.

    Il futuro di Abstract Painting

    Con la storia perfetta di dipinti astratti fatti su paesaggi, arte floreale, persone e solo emozioni in vari modi possibili, l'arte astratta è cresciuta su una tela larga, ma ambigua. Artisti come Wassily Kandinsky e Piet Mondrain sono stati inclusi con nuove concezioni e idee che rappresentano il nuovissimo tipo di arte all'interno di una tela esteticamente ben sviluppata.

    Ci sarebbe sicuramente uno spostamento come ti piace dalle tecniche solitamente impiegate come la pittura d'azione e la pittura a colori. Le forme più recenti avranno bisogno di forma con stili che potrebbero ricordare di stabilire nella pittura neuro-scientifica.

    Con l'invenzione di più strumenti nella pittura e con nuovi metodi impiegati, la pittura astratta subirà molti cambiamenti nel prossimo futuro. Probabilmente, le forme prendono una forma diversa, le idee potrebbero essere modernizzate e verrebbero impiegate pensieri freschi. Ma l'idea di base alla base dell'idea, che è astrazione, non cambierà mai.

    Per il grande pittore c'è solo 1 modo di dipingere: ciò che impiega nella sua arte. Apprezza la propria arte e critica anche. Perché nessuno, ma può capire l'enormità del suo lavoro, anche le sue insidie.

    L'arte astratta ha sicuramente un altro, luminoso, colorato nonostante il fatto che vaga. Come dice Edgar, "un dipinto richiede un po 'di mistero, un po' di vaghezza, oltre a un po 'di fantasia. Una volta che fai sempre il tuo significato perfettamente chiaro, finisci persone noiose".