Facebook Twitter
entertainment--directory.com

Come Vendere La Tua Arte Agli Eventi Di Beneficenza

Pubblicato il Febbraio 20, 2023 da Jonah Krochmal

Quando vendi la tua arte, riconosci che non puoi e non puoi piacere a tutti. Non creerai qualcosa che è la tazza di tè di tutti, ma ricorda che devi rimanere neutro e allontanarti dal negativo. Vorrei creare un impatto sulle persone che hanno la mia arte, quindi mi piacciono tutte le reazioni.

Secondo la mia stima, i bazar di beneficenza valutano tra i migliori metodi per iniziare la tua attività artistica.

Le scuole private e le organizzazioni benefiche che hanno questi bazar sono sempre alla ricerca di fornitori unici. L'artista a base di casa è davvero una partita perfetta.

La maggior parte dei bazar di beneficenza ha bisogno che tu noleggi 1-2 tavoli dal loro sito Web a un prezzo significativamente inferiore a $ 100,00, con una percentuale aggiuntiva delle vendite che torna in beneficenza come donazione. In genere non diventa più facile!

Il bazar avrà bisogno di significativamente meno di un'intera giornata della tua energia. Gli organizzatori insieme ad altri venditori hanno promosso questo evento e hanno invitato i clienti al Bazaar. Questi clienti arrivano per l'unica vera ragione per l'acquisto dai venditori al Bazaar.

Preoccupato per la concorrenza diretta? È possibile riposare facilmente perché la maggior parte degli organizzatori del bazar limita il numero di ogni tipo di venditore che sono invitati a prendere parte al bazar. Ad esempio, non avranno troppi artisti di vetro nel loro bazar. Questo crea una banda diversificata di venditori e promuove le vendite al Bazaar che intensifica i profitti per l'organizzazione benefica.

Esegui bene per l'organizzazione benefica e sarai invitato ogni anno insieme ad altre organizzazioni benefiche contatterà uno per prendere parte ai loro eventi. Prima di molto tempo è possibile ottenere l'immagine che guadagni effettivamente una busta paga facendo la questione che ami realizzare probabilmente il più ... fare arte. . . E guadagna soldi!.